Come Vivere a Lungo e in Buona Salute

Pubblicato da il giorno 25 Ago 2015

Sapevi che il potenziale di vita umana è molto più alto rispetto ai 70 anni e poco più della media? Secondo alcune ricerche, gli esseri umani hanno la possibilità di vivere a lungo, anche 150 anni.

Riportiamo qui di seguito un’intervista a Wayne Gendel, che si definisce un ”Life Extension Specialist”, ovvero un esperto di longevità, uno specialista che si occupa di estendere il potenziale di vita.

 

Intervista a Wayne Gendel su come Vivere a Lungo e in Salute

di Frederic Patenaude

 

Ti definisci un “Life Extension Specialist”, di che cosa si tratta esattamente?

Wayne GendelUn “Life Extension Specialist” studia tutti gli aspetti e i diversi fattori che compongono lo stile di vita in relazione alla vita umana e alla sua durata massima potenziale.

Attualmente attribuisco questo titolo solamente a due persone. La prima è Paul Bragg, il primo autore che ho studiato nell’ambito della salute. Egli si definiva in questo modo, e dato che è morto a 92 anni facendo surf, credo che si sia qualificato per farlo!

Il secondo è il dr. Roy Walford, che ha condotto l’unica ricerca che confermi la possibilità di estendere la durata di vita degli animali attraverso la dieta CR (dieta a restrizione calorica). Egli ha dato grande credibilità alla possibilità per gli esseri umani di vivere anche oltre i 170 anni!

Raccontaci una cosa che potrebbe sorprendere le persone sulla durata della vita.

Vivere a lungo è il risultato di molti fattori. La cosa entusiasmante, secondo me, è che possiamo avere un controllo quasi totale sulla durata della nostra vita!

Ho sentito di persone che hanno vissuto più di 200 anni. Penso a Jack Lalane, che ha stabilito dei record mondiali, morto a 97 anni. Probabilmente è stata la persona più forte al mondo, per la sua età.

Qual è il modo migliore per avere una pelle bella e sana, senza (o con poche) rughe?

Senza dubbio, le seguenti 5 cose sono cruciali:

1. Elimina il SALE! Può andare bene usare un po’ di sale dell’Atlantico o Himalayano 1-2 volte a settimana, ma non di più. Il sale disidrata il corpo.

Il sale genera costipazione e irrita il corpo acidificandolo. Una quantità di circa 30 g di di sale comune trattiene quasi mezzo kg d’acqua nel corpo umano!

2. Consuma frutta e verdura per almeno l’80% della tua dieta. E’ assolutamente magico! L’equilibrio naturale dei minerali nella frutta e nella verdura aiutano a ripulire i nostri tessuti rendendo la pelle morbida.

3. Evita i grassi trans e quelli cotti e consuma grassi salutari crudi. Si vede quando una persona mangia cibi fritti e che contengono grassi trans: in genere la pelle è impura, con pori dilatati e segni causati dall’acne.

4. Consuma beta-carotene in abbondanza con le verdure a foglia verde scura. Ho la sensazione di avere la pelle di un ventenne. Super morbida! Perfino i miei piedi sono morbidi… Mangia verdure a foglia verde scura in abbondanza, sono ricche di minerali!

5. Fai delle spazzolature a secco. Usa una spazzola con setole vegetali per fare delle spazzolature a secco sul corpo al mattino appena sveglio, per circa 5 minuti, 5-6 volte la settimana. Centinaia fra le mie clienti hanno smesso di usare la crema idratante dopo una sola settimana di spazzolature!

Un test di elasticità della pelle

Ecco un ottimo test per capire se la tua pelle è ancora giovane e sana:

  • Appoggia una mano piatta sul tavolo.
  • Con l’altra mano pizzica leggermente la pelle del dorso e tirala verso l’alto.
  • Se la tua pelle non è più tanto giovane tornerà lentamente al suo posto, rimanendo segnata per un po’. Quanto più la tua pelle è giovane, tanto più tornerà a posto rapidamente come un elastico.

Qual è il miglior modo per evitare i disturbi degenerativi?

Abbi cura del tuo equilibrio acido-alcalino!

I fattori che mantengono il corpo equilibrato da questo punto di vista sono diversi e vanno dalla dieta alle emozioni ai fattori ambientali.

Dicci una cosa che può aiutare le persone a vivere a lungo e in salute.

Il fattore numero uno è una dieta sana. Quando mangi in modo sano, il tuo umore, la tua spiritualità e anche la compassione verso te stesso e gli altri cambiano. E’ magico vedere quanto velocemente il corpo umano risponda!

I 3 disturbi più comuni sono:

1. Costipazione
2. Acidosi
3. Squilibri glicemici

Direi che questi disturbi portano le persone a essere irritabili, ad arrabbiarsi facilmente e a soffrire di dolori e acciacchi vari.

Basta guadare le persone che camminano per strada.

Quante di loro sorridono? Quante appaiono stressate e infelici?

Con una dieta sana, anche dopo un breve periodo la glicemia è più stabile e l’intestino è più regolare. Ecco che ritorna il sorriso!

C’è molto di più, ovviamente…

Dacci 5 consigli veloci per aumentare la durata della nostra vita.

1. Evita di mangiare troppo.

2. Segui una dieta composta almeno per l’80% di cibi vegetali crudi freschi e maturi.

3. Mantieniti positivo! Non lasciare che le persone o i governi o qualsiasi sfida della vita ti abbattano.

4. Assicurati abbondante riposo. Il nostro corpo può affrontare bene lo stress occasionale ma non riesce a sopportare all’infinito lo stress cronico!

5. Assicurati almeno 20 minuti al giorno di aria fresca e sole.

Un’altra cosa che possiamo fare da subito per vivere a lungo?

vivere a lungoOltre a una buona dieta, menzionerei un altro punto molto importante.

Trova il tuo dharma (scopo nella vita), e velocemente!

Quando hai uno scopo nella vita e condividi i tuoi talenti, hai un motivo per vivere a lungo.

Credo che la maggior parte delle persone sia stressata dal fatto di vivere una vita poco felice. Un lavoro che non piace. Stress in eccesso. Troppo poco movimento. Essere travolti dalla società anziché seguire il proprio cuore.

In certe popolazioni longeve gli anziani sono molto rispettati. Sono considerati delle guide, persone in grado di indicare una direzione ai più giovani. Anche questa può essere una ragione per cui vivono più a lungo: sono veramente rispettati e voluti.

Uno dei dieci comandamenti dice: “Onora tuo padre e tua madre.”

Io intendo la vita come crescita. Se smettiamo di crescere, smettiamo anche di vivere.
Impegnati sempre a crescere, a imparare e a condividere/restituire.

Speriamo che questa intervista ti sia piaciuta e ti possa ispirare a proseguire con ancor più entusiasmo il tuo cammino per vivere a lungo, felice…e sano!

 
 
New Graphic

Riceverai istantaneamente un link per Scaricare i 3 Special Report in PDF

3 Risposte a “Come Vivere a Lungo e in Buona Salute”

  1. Wikipedia dice su Bragg: genealogical research indicates he was born on February 6, 1895 in Batesville, Indiana,…quindi che è morto ad 81 anni e dice anche che è morto di attacco cardiaco (doo un incidente di surf!):

    Bragg was reported to have died of a heart attack in the emergency room of South Shore Hospital in Miami, Florida on December 7, 1976.[7][8] He was undergoing treatment after suffering serious injuries from a surfing accident in late November, and suffered pneumonia and stroke while going in hospital.

    • crudoesalute scrive:

      Grazie Martina, probabilmente ha ragione wikipedia riguardo la sua data di nascita. E’ comunque strano che lui stesso diceva di essere nato nel 1881. Forse voleva apparire più giovane :).

      Marco

  2. Mazzucato Carla scrive:

    Ciao Laura, bella questa lettura, la pillola giusta al momento giusto. Che bella la vita!!!!!! Ciao Laura, un forte forte abbraccio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *