Dieta Disintossicante

Succhi Depurativi: 4 Ragioni per Preferire il Verde!

Viviamo in un mondo molto inquinato, e spesso non ci nutriamo nemmeno troppo bene. Consumiamo cibi processati e denaturati, facciamo colazioni e pranzi al volo al bar, indulgiamo troppo spesso in quello che si può definire “cibo-spazzatura”. In aggiunta a tutto ciò, gran parte di ciò che molte persone mangiano – perfino il succo di frutta! – è cotto, depauperato perciò della sua vitalità e della capacità di sostenere il corpo. Un grande aiuto, oltre alla dieta, può venirci da un semplice e prezioso alleato: i succhi depurativi verdi. Vediamo cosa sono, quali sono le loro proprietà e come possiamo utilizzarli per disintossicarci e stare meglio.   Cosa possiamo fare per riparare il danno? Su alcune cose, ad esempio la qualità dell’aria dell’ambiente in cui viviamo, abbiamo poca possibilità di esercitare il nostro controllo. Cosa possiamo fare, allora, per disintossicarci un po’? Possiamo controllare ciò che introduciamo nel nostro corpo! Possiamo scegliere prodotti biologici ogni volta che ci è possibile, e cercare di mangiare buona parte del nostro cibo crudo, al naturale (stiamo parlando di cibo vegetale… non di sushi!). Oltre alla nostra dieta di ogni giorno, possiamo anche mettere in pratica una regolare disintossicazione attraverso i succhi depurativi verdi. Per succhi verdi si intendono degli estratti, principalmente di verdure, ottenuti con un apposito estrattore, preferibilmente a bassa velocità. Ad esempio una volta al mese, o una volta la settimana, alternando anche diversi metodi di disintossicazione. Scegli un giorno e consuma esclusivamente acqua e succhi verdi.   Benefici di un Detox coi succhi depurativi verdi: Prima di tutto, i succhi (estratti) vengono assimilati facilmente, e se il nostro corpo non è impegnato nella digestione, è libero di dirigere l’energia verso altri compiti, come l’eliminazione delle tossine e la riparazione dei tessuti. Le verdure a foglia verde sono ricchissime di vitamine e minerali e forniscono una buona dose di nutrienti fondamentali. Le verdure a foglia verde sono ricche di clorofilla, che tra le sue numerose proprietà, è una sostanza molto purificante. I succhi (estratti) verdi mantengono comunque una certa quantità di fibre che favoriscono l’eliminazione delle sostanze di scarto dal tratto intestinale.   Come fare un Detox coi succhi (estratti) verdi Per preparare degli estratti verdi, puoi usare una combinazione di verdure a foglia verde a scelta, evitando magari quelle dal gusto più pungente o amaro. Puoi provare: sedano, lattuga romana, spinaci, ecc. aggiungendo qualche cetriolo e/o ortaggio dolce come...

leggi tutto

Disintossicazione in 24 ore

Una semplice giornata di disintossicazione Ti senti appesantito da qualche sgarro di troppo? Nonostante i buoni propositi le feste ti hanno messo k.o.? Allora questo è il momento migliore per concedere una tregua salutare al tuo corpo, con un facile programma di disintossicazione che ti aiuterà a rimetterti in carreggiata più velocemente. Questo è un programma che puoi ripetere di tanto in tanto, quando ne senti il bisogno. Infatti, feste a parte, tutti in genere abbiamo bisogno di disintossicarci una volta ogni tanto. A meno che non vivi in un ambiente incontaminato nel mezzo della giungla cibandoti unicamente di frutta biologica e maturata sugli alberi, è consigliabile che di tanto in tanto tu faccia un po’ di “pulizie”. Ma un programma depurativo o disintossicante non deve necessariamente essere molto lungo. Anche solo una depurazione di una giornata può essere abbastanza per rimetterti in carreggiata con l’alimentazione e liberarti di un po’ di tossine accumulate. Se lo desideri puoi ripeterlo regolarmente, ad esempio una volta al mese o una volta alla settimana, oppure riservarlo semplicemente ai momenti in cui ti senti un po’ fuori forma.   COLAZIONE: Puoi saltare la colazione, oppure preparare un frullato verde leggero con un po’ di frutta e verdure a foglia. Ad esempio: 3-4 banane 1-2 tazze di frutta dolce (pera, mela, mango, papaya, ecc.) 2 tazze di spinaci baby acqua Frullare il tutto.   PRANZO: Come la colazione, oppure un pasto consistente in uno o due tipi di frutta (così come sono oppure frullati). Ad esempio: caco e banana, frullati oppure mangiati assieme.   SPUNTINO POMERIDIANO: Prepara un altro frullato verde. Ecco un esempio: 3-4 banane 1 ½ tazze di mirtilli surgelati 2 tazze di spinaci o lattuga romana o altre verdure a foglia (non amare) Frullare il tutto con acqua!   CENA: Se hai molta fame, comincia la cena con un po’ di frutta oppure un frullato. Prosegui quindi con una zuppa semplice (a crudo) di verdure. Eccone una dal libro Ricette Crudiste per l’Inverno, disponibile su questo sito.   Zuppa di sedano Ingredienti: 6 gambi di sedano, finemente affettati (il più possibile) ½ cipolla bianca, finemente affettata 2,5 cm di zenzero fresco, finemente affettato ¼ tazza di germogli a piacere 1 manciata di coriandolo fresco, tritato semi di coriandolo 2 cucchiai di aceto di mele succo di sedano acqua Preparazione: mescola tutti gli ingredienti (a parte il coriandolo) in una terrina. Con...

leggi tutto

Succhi Verdi: I Benefici per la Salute

Viviamo in un mondo intossicato e, inoltre, spesso non ci nutriamo in modo ottimale. Consumiamo cibi processati, denaturati, colazioni al volo nei bar e un sacco di cibo spazzatura. Al danno si aggiunge la beffa, se consideriamo che molte persone mangiano principalmente cibo cucinato… Anche i succhi di frutta che bevono sono cotti, il che significa perdita di vitalità e nutrienti. La cottura aggiunge al nostro sistema sostanze nocive, che il corpo deve eliminare. Cucinare carne, ad esempio, crea ammine eterocicliche mutagene, conosciuti come cancerogeni. Il fumo del legno bruciato dona al cibo un delizioso aroma di…formaldeide! Potrei andare avanti, ma finirei sicuramente per scrivere troppo. Possono essere di aiuto i succhi verdi, non pastorizzati, ma creati al momento con un estrattore.   Che cosa puoi fare per invertire i danni? Ci sono alcune cose sulle quali hai pochissimo controllo, come la qualità dell’aria dell’ambiente in cui vivi. Che cosa puoi fare, dunque, per eliminare alcune tossine dal tuo corpo? Puoi controllare ciò che metti in bocca! Questa è una cosa sulla quale hai un enorme controllo. Scegli prodotti biologici ogni volta che è possibile, e sforzati di mangiare la maggior parte del cibo crudo (sto parlando di cibi appartenenti al mondo vegetale, non il sushi, per dirne una). Oltre a fare attenzione alla tua dieta quotidiana, puoi iniziare un programma di depurazione con succhi verdi. Puoi farne uno al mese, oppure, per ottenere benefici superiori, puoi seguire una settimana di depurazione alternando i succhi verdi con altri succhi che raccomando. Scegli un giorno (o anche due) in cui consumare solo succhi verdi e acqua.   I benefici di una dieta depurativa a base di succhi verdi Il succo è facilmente assimilabile, e quando il tuo sistema non è indaffarato a gestire la digestione è libero di indirizzare l’energia verso altri compiti, come ad esempio l’eliminazione dei rifiuti o la riparazione dei tessuti. I succhi verdi sono carichi di vitamine e minerali e ti forniranno tutta la nutrizione necessaria. I vegetali a foglia verde sono carichi di clorofilla, un componente famoso per le sue proprietà purificanti. Anche i succhi contengono fibra a sufficienza per aiutarti a rimuovere materiali di scarto dal tratto digestivo.   Come fare una dieta depurativa a base di succhi verdi Puoi usare una combinazione di qualsiasi tipo di foglie verdi commestibili, anche se le piante della famiglia della senape non sono consigliate, per via del loro sapore pungente. Prova con sedano, lattuga romana, spinaci baby o cavolo....

leggi tutto

Dieta Disintossicante: Raggiungi il Tuo Peso Ideale

A meno che tu non viva nel bel mezzo della giungla, respirando solo aria pura, mangiando solo cibi biologici e solo i cibi che forniscano le esatte esigenze nutrizionali del tuo corpo, senza stress, preoccupazioni o ansie, esercizio quotidiano etc., le probabilità che tu abbia bisogno di disintossicarti sono molto elevate. Proprio come la polvere che si accumula in casa richiede una pulizia annuale, così anche le “tossine”, il peso in più e solo Dio sa cos’altro, si accumulano nel tuo corpo e di tanto in tanto hanno bisogno di una pulizia. Abbiamo tutti bisogno di fare una regolare pulizia della casa e questo significa permettere al tuo corpo la possibilità di guarire se stesso, rilasciare il peso in eccesso, eliminare tossine e ricominciare da zero. Il tuo corpo è dotato di un meccanismo di auto-guarigione stupefacente, ma per farlo funzionare, devi fare quello di cui ha bisogno. Ecco perché il digiuno è stata una pratica usata tradizionalmente dalle religioni di tutto il mondo e quasi ogni tipo di medicina alternativa consiglia una sorta di digiuno o “dieta depurativa.”   Che cosa è una dieta disintossicante? Una dieta disintossicante non ha nulla a che fare con l’andare in una clinica di riabilitazione per abuso di droghe. La parola “disintossicazione” è stata utilizzata nelle scuole di naturopatia per indicare “l’eliminazione delle tossine.” Una dieta disintossicante permette al corpo di ripulirsi dalle tossine accumulate, dallo stress, e aiuta a rilasciare grasso e peso in eccesso. Una dieta disintossicante è una dieta rigida che si segue, spesso in combinazione con un programma di esercizi, per pochi giorni o poche settimane (o anche di più ). E’ un po’ come un digiuno, ma è più facile da fare e si può fare in casa quando se ne ha bisogno.   Segnali che indicano il bisogno di una dieta disintossicante Dovresti essere in grado di riconoscere quando hai bisogno di fare una dieta disintossicante. Se ti stai guardando allo specchio e non ti piace quello che vedi, allora una dieta disintossicante può aiutarti a tornare in pista. Se pensi di non avere più l’energia che avevi una volta o ti senti un po’ depresso… una dieta disintossicante può aiutarti a ritrovare l’energia e può portare un nuovo livello di salute e gioia alla tua vita. Se spesso hai dolori fisici, mal di testa, e non riesci a tenere il passo con lo stress della...

leggi tutto